hABitat

 

≤ H A B I T A T

Alcuni luoghi nel tempo sono stati costruiti, abitati e al loro destino abbandonati.
Rimane intrappolata in loro un esile ombra di vita, una forma umana impressa
come luce tra muri e pavimenti.
L’habitat,  de-antropizzato, residuo della civiltà
moderna , non è altro che un racconto di luoghi abbandonati che oggi hanno perso
la funzione per la quale erano stati costruiti. 

<< L O C A T I O N >>
Ex Manicomio di Mombello (Limbiate – MI)
Centrale idroelettrica Cavagrande ( Avola SR )
Ex Cementificio ( Alzano Lombardo – BG)
Ex colorificio ( Firenze )
Ex Sanatorio di Arliano ( Lucca)
Masseria Siciliana ( Noto – SR)

progetto iniziato nel giugno 2012 ad oggi ancora in corso.

IMG_2580

 

00265_francesco-di-martino

 

02-7