La Madre dei Ragazzi

La Madre dei Ragazzi

la vita e la lotta di Felicia Impastato di e con Lucia Sardo
immagini video Antonio Lizzio, Gregorio Mascolo
montaggio video Antonio Pilade
regia Marcello Cappelli

Racconto di vita e di lotta di Felicia Impastato come serata inaugurale al Premio. Lucia Sardo, interprete del film I cento passi, nel ruolo di Felicia Impastato, rivolge con questo recital un omaggio a Felicia che con la sua lotta costante ha dato una nuova speranza alla Sicilia, una speranza di riscatto e cambiamento. Una delle “partigiane” più determinate della “resistenza” contro la mafia, Felicia Impastato, è morta a Cinisi a 88 anni. Con la sua ostinazione, il suo coraggio, era riuscita, anche se ben ventiquattro anni dopo la morte del figlio, a vederne conclusa l’inchiesta con la condanna all’ergastolo di Tano Badalamenti. Sono stati lunghi anni di lutto, senza cedimenti. Non perdeva occasione per dare un senso alla morte di Peppino, per farne un simbolo della lotta antimafia trasformando la sua casa in un luogo d’incontro, una casa della memoria che è stato stimolo e testimonianza dove far rivivere gli ideali della lotta di Peppino e trasmetterli alle nuove generazioni. Gli avvenimenti narrati alternano momenti di lotta ad attimi di vita quotidiana, nel tentativo di ridare un ritratto di questa donna scevro di ideologia e mito. Il recital è realizzato con l’ausilio di immagini e filmati proiettati sulla scena e la collaborazione di importanti musicisti.(fonte Facebook)

dscf9821
dscf9825

sardo_collage (1)